Biografia

ROBERTO CIOTTI

1953-2013

per la sintesi biografica (clicca qui)

Biografia

Nato a Roma nel 1953, comincia a suonare la chitarra a 12 anni dedicandosi subito al rock-blues elettrico, ascoltando Delta Blues e Electric Rock-Blues.

Dal 1970 al 1972 suona nel gruppo jazz-rock romano “Blue Morning” con Maurizio Giammarco al sax tenore.
Dopo questa esperienza si mette in luce come session-man lavorando con Francesco De Gregori e con Edoardo Bennato che accompagna nelle esibizioni dal vivo fino al 1977.

Gia’ dal 1972 si dedica allo studio dell’acustica Dobro e del Delta Blues cominciando a cantare e comporre. Partecipa a tutti i principali Festivals Blues in Italia (PISTOIA) ed in Europa (Berlino, Lucerna, Amburgo, MONTREUX e Schaffausen) ed suona con BRIAN AUGER, Jerry Ricks, Lousiana Red, Matt”Guitar” Murphy, Willie Littlefield, Jimmy Witherspoon.

Nel 1978 e 1979 incide dischi per la Cramps “Super Gasoline blues” e “Bluesman”.

Nel 1980 ha aperto i concerti di BOB MARLEY allo stadio San Siro di Milano e al Comunale di Torino.

Nel 1983/84 collabora con GINGER BAKER(ex batterista dei Cream) compiendo una lunga tournè in Italia e negli Stati Uniti d’America.
“L’altra Domenica”(1978), “Quelli della notte”(1986), “D.O.C.”(1989), col disco “Rockin’ Blues”, RCA.
Prende parte per 12 puntate, alla trasmissione di Carlo Massarini “MISTER FANTASY”(1982) con 12 Video-clips. Ospite con la sua musica al “Maurizio Costanzo Show”(1984) e a “Va Pensiero”.
Il programma “Notte Rock” (RAI UNO) gli dedica uno special mentre Videomusic programma il video-clip relativo al suo brano “NO MORE BLUE” (1989).

Nell’estate 1989 gli viene assegnata la targa “Sanremo Blues” nell’ambito del Festival Internazionale del blues d’autore. Compie una tournè in Unione Sovietica da Mosca a Togliattigrad.
Compone la colonna sonora del film di GABRIELE SALVATORES “MARRAKECH EXPRESS”, ricevendo il premio alla migliore colonna sonora “Giovani & Giovani-Roccella Jonica 1989″ ed il premio “Platea Oro 1989″. Gabriele Salvatores vincera’ poi il premio Oscar con Mediterraneo, come miglior film straniero nel 1991.

Nel Gennaio 1990 registra a New York con Tommy Mandel (ex Dire Straits) alle tastiere, Andy Herman (ex John Cale Band) al basso e Joe Trump alla batteria, la colonna sonora di un altro film di Gabriele Salvatores: ” TURNE’ “.

Nel maggio 1990 registra con Edoardo Bennato l’album acustico “Edo Rinnegato”, apparendo con lui in alcune trasmissioni televisive (Fantastico 90,Speciale Bennato) e prendendo parte a manifestazioni come “Vota la Voce”.

Nel 1991 compone la colonna sonora del filmato di Wilma Labate “Ciro il Piccolo”, trasmesso da RAI SAT per la serie “Notti d’Europa”.

Nel 1992 ha realizzato per l’etichetta Gala Records l’album “ROAD ‘N’ RAIL”, da cui è tratta la colonna sonora del film di WILMA LABATE: “AMBROGIO” con Anita Ekberg e Francesca Antonelli.
Partecipa alle trasmissioni televisive: “BIZ”, “Insieme sull’Arca” e “Italiani” di Andrea Barbato.

Nel 1993 Videomusic manda per diverse settimane il video “Road’n’Rail” ed uno special su di lui. Nel 1994 partecipa al festival di BELLINZONA ed al festival di SCHAFFAUSEN (Svizzera).

A settembre 1994 Roberto Ciotti produce l’album “KING OF NOTHING”, colonna sonora del film di Lucio Lunerti “il tempo del ritorno”, premio “DE SICA” al Festival di Sorrento 8 Dic. 93 (Gala Records). L’album viene presentato nel corso del programma “ROXY BAR” di Red Ronnie su Videomusic (Febbraio 1995) ed in due puntate di “TRIBU” su TeleMontecarlo (aprile 1995).

Nel 1995 compone la colonna sonora del film di Angelo Orlando “L’anno prossimo vado a letto alle dieci”, dove appare in una performance. Gira un video con la title track.
Il 9 luglio partecipa al Festival “PISTOIA BLUES” insieme a Bo Didley e altri grandi nomi del Bluescon le riprese TV del concerto. In agostopartecipa poi al Festival di VADUZ (Leichtenstein) insieme a Luther Allison, Maceo Parker, Bob Geldorf e Joe Cocker.

Nel 1996 Tour italiano con l’Heineken-Music-Club Festival Jazz di Francoforte (7 luglio).
Incide il “CD CHANGES” per il quotidiano Il MANIFESTO che vende venticinquemila copie.
Apre il concerto di ZUCCHERO in Svizzera (Leichtenstein).

Nel 1997 continua il Tour italiano e partecipa ad importanti Festivals italiani (Ostia Fest, Isola Liri, Testaccio Village)

Nel 1998 in Agosto al FESTIVAL MEDITERRANEO (BARI) viene presentato come miglior artista Blues Mediterraneo.

Nel 1999 esce il nuovo CD “WALKING” e il videoclip di un singolo per il Manifesto

Nel 2000 apre l’anno con un concerto in Svizzera a cui e’seguito un tour che nell’estate tocca i grandi Festival Blues: Pistoia, Villa Celimontana, San Severino Marche, Pantelleria per citarne alcuni.

Nel 2001 continua il tour, il 5 Agosto va in onda uno “SPECIAL” per ARD (primo canale televisivo tedesco) con una monografia, intervista e concerto dal vivo.

Nel 2002 registra il nuovo album “BEHIND THE DOOR” che contiene 11 inediti ed è ricco di novità musicali.
Viene presentato al Festival Jazz di Villa Celimontana ed in tour in Italia

Nel 2003 (29/1) partecipa al Philips Dubai International Jazz Festival con Billy Cobham, Archie Sheep, Stanley Jordan ed altri.Continua il Tour in Svizzera..
Esce la compilation “IL VOLO” dove compare “No More Blue” insieme ai grandi classici del Soul Aretha Franklin, Bill Withers,Santana ecc.

Nel 2004 continua il tour di “Behind the door” toccando i più importanti festivals e clubs italiani(Isola Liri ,Salumeria della musica Milano ecc.). Partecipazione al film DVD di Tavernier “Mississippi Blues” come guest extra (15 minuti di intervista più una canzone live).

Nel 2005 Tour italiano nei migliori jazz e blues festivals (Ponza, Salerno…)
Ricopre inoltre la Direzione Artistica dell’EURBLUES-Festival in Roma.

Nel 2006 (28 aprile) partecipa all’International Jazz Festival di Abu Dabhi con la sua band (quintetto)

Nel 2007 Appare nei contenuti speciali del DVD “The Best of the Blues Brothers” con una intervista di 15 minuti e con una canzone. Scrive un libro autobiografico “Unplugged” pubblicato da Castelvecchi Editore, con CD acustico “Best Of” in allegato, in vendita presso le librerie “La Feltrinelli” di tutta Italia.

Nel Dicembre 2007 e’ in tour in Brasile con 3 concerti a Porto Alegre e un passaggio a tv “globo del sud”.

Nel 2008 Pubblica un cd+dvd best-live a stazione birra ” My Blues”con la band , che contiene 16 brani originali della sua vecchia produzione.

Nel 2009 esce in un dvd allegato all’Espresso sulla storia del jazz nel primo e terzo numero, con intervista e brani live registrati al Sistina di Roma con l’orchestra di Massimo Nunzi. Vince il premio Pistoia Blues Award 2009.

Nel 2010 A primavera, esce il nuovo album Troubles & Dreams. Il sito Bigmusic.org ne pubblica l’uscita in prima pagina, e gli dedica una sezione nel sito: qui.
Promozione TV : Rai Tre, su Linea notte; Rai Tre sul Telegiornale Nazionale, 2 video clip;
Promozione Radio: Radio Rai1, Lifegate Radio, Radio Citta’ Futura, Notturno italiano.
Tour : Bolzano, Siracusa, Roma – Villa Celimontana, Napoli – Museo Madre, Pescara, Repubblica Ceca – Usti Nad Labem Blues Festival

Nel 2011 Il 10 giugno concerto all’Auditorium di Mosca, Russia e’ SOLD-OUT. Tour Estivo. 16 settembre “Ciotti & Friends”, concerto/evento all’Auditorium del Massimo a Roma.

2012 Maggio, Tour in Senegal: Rappresenta l’Italia al Saint Louis Jazz Festival e a Dakar. Novembre, 2 concerti a Dakar.

ROBERTO CIOTTI & BAND In concerto: Roberto Ciotti – Chitarra e Voce, Fabiola Torresi – Basso e Cori, Walter Detond – Batteria, Luciano Zanoni – Tastiere, GUEST: Ivano Fortuna – Percussioni.
UNPLUGGED DUO: Roberto Ciotti – Chitarra e Voce, Ivano Fortuna – Percussioni, GUEST: Fabiola Torresi – Basso & Cori.

7 FEBBRAIO 2013 : Atelier Babylon, Bratislava (SK) – unplugged trio.

8/9 MARZO 2013: Birdland, Sassari – trio unplugged.

15-28 MAGGIO 2013: TOUR in Senegal – Dakar.

2013. Esce il nuovo CD dal titolo Equilibrio Precario.

DISCOGRAFIA:

SUPERGASOLINE BLUES – Cramps/Phonogram 1978
BLUESMAN – Cramps/Phonogram 1979
ROCKIN’ BLUES – RCA 1982
NO MORE BLUE – Time Music/BMG Ariola 1989
ROAD’N’RAIL – Gala Records 1992
MARRAKECH EXPRESS – TURNE’ (colonna sonora originale) – BMG Ariola 1992
ROAD’N’RAIL (ENGLISH VERSION) Prestige Records 1993
KING OF NOTHING – Gala Records 1994
CHANGES – Il Manifesto 1996
WALKING Il Manifesto 1999
BEHIND THE DOOR Il Manifesto 2002
UNPLUGGED Castelvecchi 2007
MY BLUES CD+ DVD Suono Records 2008
TROUBLES & DREAMS Suono Records 2010
EQUILIBRIO PRECARIO Aliante dischi 2013

COLLABORAZIONI:

BLUE MORNING – Blue Morning – It/RCA 1972
SAIGON – Francesco De Gregori . RCA 1973
LA TORRE DI BABELE – Edoardo Bennato – Ricordi 1976
BURATTINO SENZA FILI – Edoardo Bennato – Ricordi 1977
CONCERTO PER DEMETRIO STRATOS – Artisti Vari – 1979
EDO RINNEGATO – Edoardo Bennato – Virgin 1990
IL VOLO – compilation -Edel -2003
MISSISSIPPI BLUES Tavernier 2004
THE BEST OF BLUES BROTHERS 2007
STORIA DEL JAZZ Espresso 2009

SINTESI BIOGRAFICA:

Inizia negli ’70 la passione per il blues ascoltando dal vivo J. Hendrix e i primi dischi d’importazione. Da li’ inizia una lunghissima carriera che attraversa varie fasi, da quelle del Blues acustico a quelle Rock Blues fino ad arrivare nel 1988 al CD NO MORE BLUE (Marrakech Express) dove si mette in evidenza come compositore. Lo stile cambia molto arricchendosi di armonie e ritmi soul e latini ma restando ferma l’ispirazione del blues. Tante sono le collaborazioni (Ginger Baker, Brian Auger),le partecipazioni ai festival internazionali (Berlino, Bellinzona),l’apertura dei concerti di Bob Marley, tours USA (con Ginger Baker) e RUSSIA ed anche le collaborazioni come session men (Edoardo Bennato, Francesco De Gregori), le trasmissioni TV (DOC, Quelli della notte) e le colonne sonore (Tourne’…), premio Roccella Jonica.
Ha 10 CD all’attivo di cui “Walkin'” (1999) ha venduto piu’ di 20.000 copie.
Nel 2001 continua il tour, il 5 Agosto va in onda uno “Special” per ARD (primo canale televisivo tedesco) con una monografia,intervista e concerto dal vivo.
Nel 2002 registra il nuovo album “Behind the Door” che contiene 11 inediti ed è ricco di novità musicali.
Nel 2003 (29/1) partecipa al Philips Dubai International Jazz Festival con Billy Cobham, Archie Sheep, Stanley Jordan ed altri. Continua il Tour in Svizzera. Esce la compilation “IL VOLO” dove compare “No More Blue” insieme ai grandi classici del Soul Aretha Franklin,Bill Withers Santana ecc.
Nel 2004 Appare nei contenuti speciali del “Missisippi Blues” (di Tavernier) con una intervista di 15 minuti e con una canzone, continua il tour di “Behind the door” toccando i più importanti festivals e clubs italiani tra cui Isola Liri, Salumeria della Musica a Milano.
Nel 2005 tour italiano nei migliori jazz e blues festivals (tra cui Ponza e Salerno) e prende la Direzione artistica di “EURBLUES Festival” in Roma
Nel 2006 Partecipa all’International Jazz Festival di Abu Dabhi con la sua band (quintetto) in Aprile..
Nel 2007 Scrive un libro autobiografico “Unplugged” pubblicato da Castelvecchi Editore, con CD acustico “Best Of” in allegato, in vendita presso le librerie “La Feltrinelli” di tutta Italia.
Nel Dicembre 2007 Tour del Brasile, passaggio TV “Globo del Sud”
Nel 2008 pubblica un DVD + CD live con la band a stazione birra dal titolo My Blues, un best of live.
Nel 2009 (Marzo) esce con l’Espresso in 2 DVD sulla Storia del Jazz intervista e alcuni brani live al Sistina di Roma.
Nel 2010 esce il nuovo album Troubles & Dreams, con un brano speciale, per la prima volta cantato in italiano.
Nel 2011 Sold out il concerto all’auditorium di Mosca, Russia. Segue tour estivo e concerto-evento a Roma, all’Auditorium Massimo.
Nel 2012 Tour in senegal: Rappresenta l’Italia al Saint Louis Jazz Festival e a Dakar dove poi a Novembre si esibisce con 2 concerti.
ROBERTO CIOTTI & BAND In concerto: Roberto Ciotti – Chitarra e Voce, Fabiola Torresi – Basso e Cori, Walter Detond – Batteria, Luciano Zanoni – Tastiere, GUEST: Ivano Fortuna – Percussioni.
UNPLUGGED DUO: Roberto Ciotti – Chitarra e Voce, Ivano Fortuna – Percussioni, GUEST: Fabiola Torresi – Basso & Cori
7 FEBBRAIO 2013 : Atelier Babylon, Bratislava (SK) – unplugged trio
8/9 MARZO 2013: Birdland, Sassari – trio unplugged
15-28 MAGGIO 2013: TOUR in Senegal – Dakar
Nel 2013 Esce il nuovo album Equilibrio Precario.